Garage Torino – Ecco i consigli per investire

Tempo di lettura: 3 minuti

Un posto auto o un garage a Torino rappresentano un a preziosa risorsa, soprattutto per chi abita nel cuore della città. Non è una novità che i parcheggi in città scarseggino, anche quelli pubblici custoditi. In più se non si dispone di un’abitazione dotata di garage si può pensare di acquistare o prendere in affitto un garage a Torino. Oggi infatti sono disponibili molte soluzioni e le aziende che offrono la possibilità di costruire dei garage sono le più gettonate. In ogni caso, che volgiate affittare, comprare o far costruire il vostro garage a Torino ricordate che dovrete affidarvi a dei professionisti. Un punto di riferimento nel settore dei garage a Torino è La Sterlizia che grazie all’esperienza pluriennale dei suoi dipendenti riuscirà ad offrirvi la soluzione più adatta. Perciò cerchiamo di capire come procedere per non incorrere in errori.

Consigli utili per l’acquisto di un garage

La richiesta di garage a Torino è in costante aumento e sempre più persone decidono di investire in soluzioni di questo tipo. Infatti comprare un garage è un investimento che va fatto con accuratezza. Che vogliate usarlo voi o metterlo in affitto, dovete ricordare che la zona in cui si trova il garage è fondamentale. Questo perché minore è la disponibilità di un parcheggio, maggiore sarà la richiesta che ne deriva. Perciò considerare la zona in cui sorgerà il vostro garage a Torino è molto importante. Una buona idea potrebbe essere quella di scegliere zone centrali o semi-centrali.

Detto questo un altro fattore da considerare, soprattutto se volete affittare il garage a Torino, è la presenza di uffici nelle aree circostanti. La scelta migliore potrebbe essere un luogo ben collegato con i mezzi pubblici, ma con una disponibilità di parcheggi ridotta.

Le zone che si sono sviluppate più di recente sono da escludere, visto che molto probabilmente saranno fornite di parcheggi o box auto a sufficienza.

Prezzi del posto auto condominiale

Se state cercando un garage a Torino ma volere spendere meno denaro, potete optare per un posto condominiale o un garage in condominio. Questa soluzione può garantirvi delle spese contenute, anche perché solitamente si ripartiscono su tutto il condominio e voi dovrete pagare solo la vostra parte. In generale però dovete tenere presente che l’offerta di posti aut in città sta aumentando e di conseguenza stanno diminuendo i prezzi. Questi fenomeni sono dovuti alla diffusione di servizi come il car sharing e all’estensione delle ztl. Questa è infatti un’altra conferma del fatto che in città il garage stia diventando necessario e in mancanza di disponibilità molto spesso si privilegiano soluzioni alternative.

Guadagnare con l’affitto del garage

Ultimamente molte persone scelgono di acquistare un garage a Torino per poi metterlo in affitto. Se cercate un garage come possibilità di investimento, sappiate che è una pratica molto più redditizia dell’affitto di un qualsiasi appartamento. Questo perché nelle grandi città l’affitto di un box auto permette di guadagnare una percentuale lorda più alta rispetto ad un appartamento. Nel prima caso ci aggiriamo sul 5,9%, mentre nel caso dell’appartamento il guadagno è pari al 4,6%. Inoltre per i garage a Torino è possibile chiedere un canone che va dai 150 ai 180 euro circa, in base alla richiesta e alla zona.

Perciò possiamo dire che, conti alla mano, l’affitto di un garage a Torino permette di ottener un guadagno annuale che va dai 2000 ai 4000 euro. Nelle grandi metropoli, dove i canoni d’affitto sono ancora più elevati, è possibile arrivare anche a 7000 euro annui per un box nelle zone centrali della città. Per concludere comprare ed affittare un garage a Torino è una scelta vincente. Se consideriamo la domanda molto alta potrete investire in questo settore, recuperando in poco tempo i soldi che avete speso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *